Ricette Salate/ Torte Salate e Stuzzichini

QUICHE DI RADICCHIO E FORMAGGIO

QUICHE DI RADICCHIO E FORMAGGIO

Scroll down for English version

Buon weekend amici! Oggi vi propongo una gustosissima quiche di radicchio e formaggio, preparata per lo scambioricette delle bloggalline. Questo mese ho avuto il piacere di spulciare il bellissimo blog Deliziosavirtù di Tiziana Ricciardi! Il blog di Tiziana lo conoscevo già. Ero andata più volte ad ammirare i suoi meravigliosi dolci ma questa iniziativa simpatica, mi ha dato l’opportunità di indugiare più a lungo. Sono stata in seria difficoltà per scegliere cosa “rifare”. Ci sono talmente tante ricette stupende da Tiziana che veramente c’è l’imbarazzo della scelta! Se non conoscete già il suo blog, vi consiglio di visitarlo al più presto! Ho scelto di rifare la sua quiche di farro con noci, radicchio, olive e crescenza perchè mi piaceva l’idea di preparare uno sfizio salato e questa ricetta mi intrigava molto. Sono già in modalità primavera io…anche se qui da me sta facendo più freddo ora che a gennaio! Sto già pensando ai primi picnic della stagione e perchè no, a Pasquetta e alla tradizionale scampagnata. Ho apportato solo qualche piccola modifica alla ricetta di Tiziana, che potete trovare qui nella versione originale. La mia famiglia ha gradito tantissimo questa quiche e di sicuro la rifarò ancora e ancora!

Serena vita a tutti e a presto, Mary

QUICHE DI RADICCHIO E FORMAGGIO
Serves 8
Print
  1. PER LA BRISE'
  2. 100 gr farina di farro
  3. 50 gr di farina integrale
  4. 50 gr di noci tritate finissime
  5. 70 gr di burro freddo tagliato a cubetti
  6. 70 ml circa di acqua fredda
  7. un pizzico di sale
  8. PER IL RIPIENO
  9. un cespo di radicchio rosso tagliato grossolanamente
  10. un porro tagliato a rondelle
  11. olio evo
  12. una spruzzata di vino rosso
  13. 100 gr di crescenza
  14. 100 gr di ricotta
  15. sale
  16. pepe
  17. noci tritate
  18. PER DECORARE
  19. la parte verde del porro tagliata finemente
  1. Preparate la brisè. Per prima cosa mettete le noci tritate in una ciotola (io metto tutto nel robot). Aggiungete il burro, le farine e il sale e impastate velocemente, aggiungendo l'acqua, poca per volta fino ad ottenere un impasto simile a quello della pasta frolla. Appiattite il panetto, coprite con la pellicola e mettete in frigo a raffreddare per 1 hr.
  2. Nel frattempo preparate la farcia. Mettete a scaldare un po' d'olio evo in una padella, aggiungete il porro e lasciate cuocere a fiamma bassa per 5 minuti, fino a farlo appassire leggermente. Aggiungete il radicchio, alzate la fiamma e cuocete per pochi minuti, girando spesso. Sfumate con il vino rosso e sempre a fiamma alta, fate evaporare completamente. Aggiustate di sale, spegnete e lasciate raffreddare. Mettete i formaggi in una ciotola. Aggiungete il sale e il pepe e lavorate tutto con una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea. Mettete da parte.
  3. Scaldate il forno a 180°. Riprendete il panetto di pasta brisè, spianatelo con un mattarello e rivestite uno stampo da crostata che avrete già imburrato e infarinato. Versate gli ortaggi stufati all'interno del guscio di pasta. Aggiungete la crema di formaggi a cucchiaiate sulla superficie della torta salata. Completate con qualche noce tritata, infornate e cuocete per circa 40 minuti o fino a leggera doratura dei formaggi. Prima di servire, decorate la superficie con la parte verde del porro, saltata velocemente in padella con un filo di olio evo. Gustate preferibilmente tiepida.
  1. NOTA: Ho usato uno stampo da crostata tondo, del diametro di 26 cm.
unamericanatragliorsi https://unamericanatragliorsi.com/
 QUICHE DI RADICCHIO E FORMAGGIO

IMG_5406Happy weekend friends! Today, I am offering you an amazing quiche with radicchio and cheese, which I prepared for our bloggalline recipe exchange. This month, I was able to take a better look at Tiziana Ricciardi’s beautiful blog Deliziosavirtù. I have gone to her site many times, to read her posts and admire her delights, but the recipe exchange gave me the opportunity to appreciate her blog even more! If you haven’t visited it yet, I recommend you do so soon! Among her wonderful recipes, it was very difficult for me to make a choice…I finally decided and chose her quiche di farro con noci, radicchio, olive e crescenza because I was craving something savory and delicious, and this recipe sounded so intriguing. I already feel Spring in the air…although really, it’s colder now than in January over here! I’m starting to think about picnics and gatherings. Just around the corner, Easter is arriving and with it, the traditional Easter monday picnic. I made a few small changes to Tiziana’s recipe, but you can find the original one here. My family was enthusiastic about this quiche…I certainly will be making it many times again!

A lovely life to all, Mary

RADICCHIO AND CHEESE QUICHE
Serves 8
Print
  1. FOR THE SHORTCRUST PASTRY
  2. 100 gr spelt flour
  3. 50 gr wholewheat flour
  4. 50 gr finely ground walnuts
  5. 70 gr cold butter, chopped into cubes
  6. about 70 ml cold water
  7. a pinch of salt
  8. FOR THE FILLING
  9. a head of radicchio, chopped
  10. a small leek, chopped
  11. extra virgin olive oil
  12. a splash of red wine
  13. 100 gr crescenza
  14. 100 gr ricotta
  15. salt
  16. pepper
  17. walnuts, chopped into big pieces
  18. TO DECORATE
  19. the green part of the leek, finely chopped
  1. FOR THE SHORTCRUST PASTRY
  2. 100 gr spelt flour
  3. 50 gr wholewheat flour
  4. 50 gr finely ground walnuts
  5. 70 gr cold butter, chopped into cubes
  6. about 70 ml cold water
  7. a pinch of salt
  8. FOR THE FILLING
  9. a head of radicchio, chopped
  10. a small leek, chopped
  11. extra virgin olive oil
  12. a splash of red wine
  13. 100 gr crescenza
  14. 100 gr ricotta
  15. salt
  16. pepper
  17. walnuts, chopped into big pieces
  18. TO DECORATE
  19. the green part of the leek, finely chopped
  1. NOTA: I used a 26 cm, round tart pan.
unamericanatragliorsi https://unamericanatragliorsi.com/

IMG_5418-2

42 Comments

  • Reply
    Tiziana
    12 Marzo 2016 at 4:31 pm

    Che meraviglia Mary!! Sono molto contenta che ti sia piaciuta… questa é una delle mie quiché preferite! Grazie mille per le bellissime parole…sei stata molto gentile. Un abbraccio forte e buona serata.

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      12 Marzo 2016 at 9:36 pm

      Tiziana, ora la tua quiche è diventata anche una delle nostre preferite, in famiglia è piaciuta tantissimo a tutti! Ho detto solo ciò che pensavo. Sei una ragazza con un eccezionale talento, complimenti davvero! Ho già adocchiato altre tue meravigliose ricette da provare…ti terrò aggiornata 😉 Grazie di cuore! Un grande abbraccio anche a te e felice domenica, Mary

  • Reply
    edvige
    12 Marzo 2016 at 10:45 pm

    Ma che buono favoloso la devo fare forse domani buona fine settimana

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:06 pm

      Edvige cara, grazie di cuore! Se la prepari fammi sapere che ne pensi 😉 Baci, Mary

  • Reply
    Louise
    12 Marzo 2016 at 11:23 pm

    What a gorgeous quiche, Mary!!!
    I can only imagine how scrumptious it must be, oh my heavens:)

    I visited Tiziana blog. You are so right, so much goodness. I may have to translate some of those recipes. The Mushroom Soup sounds yummy:)

    Thank you so much for sharing, Mary…

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:13 pm

      My dear Louise, I’m so glad you liked my quiche! We really did appreciate it very much…it was such a delight! Tiziana is a very talented young lady 🙂 I hope all is well for you and your dear ones my friend. Thank you so much for stopping by…your presence here is always a joy for me! A big hug, Mary <3

  • Reply
    andrea
    13 Marzo 2016 at 11:34 am

    wow che meraviglia! ottimo abbinamento, mai provato così. grazie per la ricetta e buona domenica, ciao Andrea

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:13 pm

      Grazie mille Andrea! Devi assolutamente provare questo abbinamento, è gustosissimo! Un caro saluto e buona settimana, Mary

  • Reply
    Erica Di Paolo
    13 Marzo 2016 at 2:29 pm

    Quelle noci nell’impasto sono favolose, nell’enfatizzare il sapore e creano un connubio perfetto con il radicchio. La cremosità del formaggio, alleggerita dalla ricotta….. Mary, s’ha da assaggia’!!!! 😀
    Sei una favola.

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:18 pm

      Erica, hai colto in pieno l’essenza di questa quiche. E’ proprio un connubio di sapori che si esaltano l’un l’altro…una scoperta deliziosa! Ti ringrazio col cuore stellina e ti stringo, Mary <3 :*

  • Reply
    zia consu
    13 Marzo 2016 at 3:06 pm

    Ma che meravigliosa idea Mary! Bravissima e buona domenica <3

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:21 pm

      Buon proseguimento di serata a te Consuelo e grazie per la tua gentilezza e presenza qui da me! Bacioni, Mary

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    13 Marzo 2016 at 3:38 pm

    UNA SIGNORA QUICHE!!!ADORO QUESTO ABBINAMENTO!!!BACI SABRY

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:35 pm

      Grazie mille Sabrina! Un abbraccio grande, Mary

  • Reply
    Lisa G
    13 Marzo 2016 at 4:24 pm

    Una quiche davvero da provare, gli ingredienti mi piacciono tutti moltissimo . Bravissima Mary e buona domenica

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:37 pm

      Sono felicissima che tu abbia apprezzato Lisa! La mia famiglia ne è stata entusiasta e di sicuro la rifarò prestissimo. Grazie di cuore e buona settimana! Bacio grande, Mary

  • Reply
    valentina
    13 Marzo 2016 at 8:01 pm

    eccezionale l’idea delle noci nella pasta!!!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      13 Marzo 2016 at 9:41 pm

      Valentina, che bello ritrovarti qui! Come stai tesoro? Spero che tutto sia a posto e sono felicissima che tu sia passata a trovarmi 🙂 Le noci regalano un sapore e una consistenza speciali, rendendo questa brisè una squisitezza! Grazie di cuore e tanti baci, Mary <3

  • Reply
    saltandoinpadella
    14 Marzo 2016 at 4:54 pm

    WOW deve essere super buonissima. Ha un aspetto ottimo. Mi diverte troppo questo scambio di ricette. Ti permette di sfogliare tante belle ricette e di conoscere un po’ meglio l’autrice del blog a cui siamo associati

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      16 Marzo 2016 at 3:54 pm

      Si Elena, devo dire che a noi è piaciuta davvero tanto! Questo scambio di ricette è veramente divertente e anche molto interessante…sto scoprendo ricette meravigliose e blog fantastici! Un abbraccio grande e grazie mille, Mary

  • Reply
    Melania
    15 Marzo 2016 at 11:08 am

    Conosco il blog di Tiziana! È bravissima con le sue proposte e tu Mary hai scelto proprio bene!
    Le foto sono bellissime e vien voglia di rifarla e mangiarla! Felice settimana

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      16 Marzo 2016 at 3:55 pm

      Ciao Melania! Tiziana è straordinariamente brava ed è stato difficilissimo scegliere…mi piaceva tutto!!! Grazie mille per essere passata a trovarmi e buona serata, Mary

  • Reply
    tizi
    15 Marzo 2016 at 11:59 am

    mary questa è la stagione delle torte salate! e io adoro il radicchio abbinato ai formaggi quindi questa fa proprio al caso mio 😉
    un bacio grande e felice giornata, a presto 🙂

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      16 Marzo 2016 at 3:58 pm

      Vero Tiziana, ora si ricomincia con gli stuzzichini salati da portarci dietro nelle gite fuori porta e da offrire nei buffet delle feste! Questa quiche è davvero squisita, con una frolla speciale! Grazie di cuore cara e felice giornata anche a te, Mary

  • Reply
    Vale
    15 Marzo 2016 at 4:46 pm

    che bello lo scambio!!! Mi piace molto! E bellissima questa quiche! Adoro il radicchio, salvo la ricetta 😉 Bacioni

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      16 Marzo 2016 at 3:59 pm

      Anche a me piace tantissimo questo gioco Vale! Oltre ad essere divertente, è anche un’occasione di crescita! Bacio grande e grazie mille, Mary

  • Reply
    Mila
    17 Marzo 2016 at 10:29 am

    Molto molto bella questa torta salata!!!! e credo che sia ancor più valorizzata da questa brisè rustica!!!! Complimenti

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      18 Marzo 2016 at 10:05 am

      Mila, questa brisé è fantastica…rustica e con carattere. Ci è piaciuta davvero un sacco! Grazie per avermi fatto visita…Baci e buon weekend, Mary

  • Reply
    Pattipa
    17 Marzo 2016 at 5:07 pm

    Io adoro questo giochino, mi sta dando modo di conoscere un sacco di ragazze simpaticissime e blog veramente belli!! Questa quiche è uno sballo dalla crust al ripieno!!! Adoro il radicchio soprattutto accompagnato dal formaggio…. Ora che è Pasqua c’è caso che la prepari per la classica gita (che noi di solito non facciamo fuori porta ma a casa di amici!) 😀
    Un bascione e a presto <3

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      18 Marzo 2016 at 10:12 am

      Ciao Patrizia, benvenuta! Anche a me piace tantissimo questo gioco…mi sto divertendo molto a scoprire ricette bellissime e bloggers talentuose! Sono felicissima che ti sia piaciuta questa quiche, merita davvero! Da noi invece, a Pasquetta la tradizione vuole che si faccia un picnic, ma negli ultimi anni il tempo è stato spesso inclemente e ha costretto a trascorrerla in casa. La cosa importante però, è stare con le persone che amiamo, con le quali passare la giornata con piacere e in allegria…quindi ben venga anche la Pasquetta “indoors”! Grazie di cuore per essere passata a trovarmi! Un abbraccio, Mary

  • Reply
    ricettevegolose
    17 Marzo 2016 at 5:29 pm

    Quanto mi piace questa ricetta, sfiziosissima con le noci nell’impasto, il radicchio saporito e i formaggi soffici e delicati! Da provare assolutamente! Un bacione :*

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      18 Marzo 2016 at 10:17 am

      Alice, le noci nella brisé donano tanto carattere e gusto. Io le adoro, le metterei ovunque! Grazie mille per essere passata e buon weekend! Bacio grande, Mary

  • Reply
    Silvia Musajo
    17 Marzo 2016 at 6:49 pm

    Mi piace molto il contrasto di colori, il radicchio si presta bene ad accompagnare i formaggi, sicuramente questa torta salata è una delizia!
    Un bacio!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      18 Marzo 2016 at 10:19 am

      Ciao Silvia! Hai ragioni, sono proprio i contrasti a rendere questa quiche speciale e squisita! Grazie di cuore per la tua visita 🙂 Un bacio anche a te e buon weekend, Mary

  • Reply
    Silvia
    22 Marzo 2016 at 9:18 am

    la primavera ci fa venire in mente di preparare le quiche magari mangiandole per un pic nic che bello!! Un abbraccio SILVIA

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      22 Marzo 2016 at 9:45 pm

      Vero, la primavera ci fa venire in mente tutte cose belle, come picnic, cibi deliziosi e compagnia allegra! Speriamo arrivi presto cara…qui stasera fa un freddo terribile 🙁 Ti abbraccio forte Silvia e ti auguro una Pasqua e una pasquetta bellissime! Grazie di cuore, Mary

  • Reply
    Rossella
    22 Marzo 2016 at 9:53 am

    Deliziosa la tua quiche, ma in particolare mi colpisce la pasta , rustica e con le noci…. Sei bravissima ! Complimenti ! e Buona Pasqua !

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      22 Marzo 2016 at 9:45 pm

      Rossella, questa brisé con le noci è davvero speciale…Sono felice che ti sia piaciuta! Grazie di cuore per essere passata a trovarmi! Un grande abbraccio e Buona Pasqua anche a te, Mary

  • Reply
    Keith Alfred Wynn
    22 Marzo 2016 at 6:05 pm

    Oh my oh my this looks absolutely scrumptious!!!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      22 Marzo 2016 at 9:56 pm

      Thank you very much Keith! I’m so happy you liked my quiche…I must confess, that it really was scrumptious! Best wishes, Mary

  • Reply
    Elisabetta
    29 Marzo 2016 at 8:37 pm

    Mery bellissima questa torta salata. La brisè con le noci la devo rifare assolutamente. Tiziana è una garanzia ma tu anche non scherzi. Proponi sempre ricette stuzzicanti e anche quando si tratta di scegliere da altri blog con lo “scambio ricette” non ti smentisci. Ottima scelta.
    Un abbraccio

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      29 Marzo 2016 at 9:35 pm

      Ma che carina che sei Elisabetta! Grazie mille per i complimenti…sono felicissima che ti piacciano le mie proposte! Questa brisé te la consiglio davvero. E’ rustica, friabile e semplicemente deliziosa! Bacio grande e grazie ancora, Mary

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.