Uova sode ripiene di tonno: ricetta anni ’80

9 Gennaio 2024

Nei mitici anni ’80, non c’era antipasto in cui non erano presenti le uova sode ripiene, facili e veloci da fare e molto gustose.

Ciao amici lettori! Ieri ha avuto inizio, “Le Ricette degli Anni ’80“, una nuova, bellissima rubrica mensile, ideata dall’amica Miria, che ha coinvolto Simona e me nel progetto. Chi ci segue già sa, che abbiamo lavorato per diversi anni nella rubrica dei dolci alle mele e ci eravamo riproposte di fare ancora qualcosa insieme, perché c’eravamo trovate molto bene. Così, il nostro trio è ancora qui su questi schermi, per una nuova avventura mangereccia, che speriamo vi piaccia quanto piace a noi! Purtroppo pubblico con un giorno di ritardo, perché l’influenza mi ha colpita duramente e fino a ieri, non riuscivo neppure a stare in piedi…Per fortuna oggi sono un pochino più in forze ed eccomi qua, con una delle ricette più tipiche dei mitici anni ’80, le Uova sode ripiene di tonno, facili, veloci, gustose e immancabili negli antipasti di quegli anni.

I miei anni ’80, gli anni in cui ho realizzato più di un sogno

Sono nata nel 1962. Sì amici, sono un pochino vintage ;D Cosa sono stati gli anni ’80 per me? Sono stati anni bellissimi, di grande ottimismo, di grandi progetti e speranza nel futuro. Quel periodo ha segnato il mio rientro in Italia, poi gli studi nella magnifica città di Roma e il fidanzamento e matrimonio con Patrizio. Nel ’85 è nato mio figlio Luigi e con lui una nuova dimensione di donna-ragazzina, desiderosa di conoscere le meraviglie del mondo, ma anche di mantenere intorno a se quel guscio di protezione che mai era mancato. Gli anni ’80 sono stati per me quelli più spensierati e positivi…davvero mitici!

le ricette degli anni '80

Per quanto riguarda la cucina di quegli anni, beh, sono in realtà un po’ carente… A casa mia si è sempre cucinato in modo tradizionale e schietto, quasi quotidianamente abruzzese. Chi mi segue, questo già lo sa. Le mode culinarie degli anni ’80 non mi appartenevano. Ma sono una persona curiosa ed ho immediatamente accettato la proposta di Miria per la rubrica, perché ho voglia di conoscere le ricette che erano in voga in quegli anni bellissimi e da nostalgica quale sono, desidero tanto fare questo viaggio culinario nel tempo passato… La cucina è un riflesso della cultura e certamente quella di quel decennio mitico, avrà avuto qualcosa da dirci! Siete d’accordo, no?

Quella degli anni ’80 era una cucina perlopiù veloce, ricca di panna, di salse e di gelatine, scenografica ma non particolarmente raffinata. Era una cucina fortemente esterofila, dal sentore esotico. Iniziava ad arrivare il fast food in Italia e le donne italiane, cominciavano a dedicarsi di più al lavoro fuori casa. Avevano meno tempo per preparare i pasti così nacquero tante ricette veloci e creative, spesso lontane dalla tradizione. Le Uova sode ripiene di tonno ne sono un esempio perfetto. Sono davvero facili e veloci, fanno la loro bella figura in tavola e sono gustosissime! Ora vi lascio alla ricetta e vi invito a scoprire quelle delle mie amiche. Miria ha preparato gli Involtini di prosciutto cotto e insalata russa in gelatina mentre Simona ha fatto i Grissini al prosciutto. Entrambe le ricette sono strepitose e delle vere icone anni ’80!

Prepariamo le Uova sode ripiene di tonno

Uova sode ripiene di tonno

Antipasto cucina italiana
Di unamericanatragliorsi Porzioni: 3
Preparazione: 15 minuti Cottura: 8 minuti

Un antipasto semplice e gustoso, tipicamente anni '80.

Ingredienti

  • 3 uova sode
  • 80 g di tonno sott'olio, scolato
  • maionese q.b
  • olio EVO
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo fresco oppure erba cipollina

Procedimento

1

Togliete i gusci alle uova sode e tagliatele a metà. Togliete i tuorli e metteteli in una ciotola, schiacciateli bene con una forchetta. Unite il tonno ai tuorli schiacciati, un paio di cucchiai di maionese e un po' di olio EVO. Sempre con l'aiuto della forchetta, schiacciate tutto fino ad ottenere una crema densa. A piacere potete aggiungere più o meno maionese. A me non piace particolarmente, quindi ne metto poca. Aggiustate di sale e di pepe e unite un pochino di prezzemolo tritato finemente. Mescolate bene.

2

Riprendete gli albumi e inserite il ripieno nel buco del tuorlo mancante. Se volete fare un lavoro più scenografico, potete usare una sac à poche con bocchetta a stella. Spolverizzate con del prezzemolo tritato e servite!

Note

Io ho preparato la versione più tipica degli anni '80, con il ripieno di tonno, ma le uova sode si posso farcire in mille modi diversi. Per un ripieno più cremoso, aggiungete più maionese.

Uova sode ripiene di tonno

Serena vita a tutti e alla prossima ricetta!

4 Commenti

  • Rispondi
    LaRicciaInCucina
    10 Gennaio 2024 a 8:23 am

    Come ho già scritto a Simona: adoro quegli anni e quindi questa rubrica! In quegli anni ero una bimba per cui il ricordo di quel periodo è molto dolce, edulcorato dalla mia visione del mondo con occhi di bambino.
    Allora sulla tavola delle feste uova sode, ma anche pomodori, ripiene non mancavano mai e, ti dirò di più, hanno arricchito il menu delle feste appena conclusesi :-).
    La mia mamma aggiunge anche il trito di una manciata di capperi. Una delizia unica!
    Tanti auguri di buon anno! Un abbraccio

  • Rispondi
    simona milani
    11 Gennaio 2024 a 10:04 am

    Che ricordi amica mia, che anni! Indimenticabili! Così come la cucina fatta di eccessi, ma va bene, ogni tanto ci sta….
    Un grande abbraccio e a presto, sono felicissima di fare questa bella rubrica con te…

  • Rispondi
    edvige
    11 Gennaio 2024 a 10:39 am

    Mio marito oggi 86 lì fa per Pasqua da oltre 40 anni. Li prepara esattamente così aggiunge solo un 2 acciughe sottolio e li vuole sempre fare solo lui. Buona giornata cara e buon anno. (Sono poco al PC problemi anca quindi seduta no e con cell non sono vrava) Edvige

  • Rispondi
    zia Consu
    19 Gennaio 2024 a 7:32 am

    Eh si, una ricetta vintage ma che non stufa mai! Un’idea gustosa per proporre le uova e conquistare tutta la famiglia ^_^
    A presto Mary :-*

  • Lascia un Commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.