Ricette Salate/ Torte Salate e Stuzzichini

CROCCHETTE DI QUINOA E CARCIOFI CON CUORE FILANTE

IMG_2406Buon sera cari amici! Oggi siamo entrati in quaresima e per me questo periodo, oltre a rappresentare un momento di spiritualità, segna anche un periodo gastronomico particolare. Si mangia di magro, almeno di venerdì, anche un pochino più frugale…e questo periodo segna l’inizio della stagione dei carciofi, che io adoro. Ho preparato queste crocchette con quinoa, carciofi e scamorza qualche giorno fa, pensando proprio a qualche ricetta sfiziosa, ma semplice, da proporre per questi giorni in cui non si mangia carne.

Ovviamente, queste crocchette sono perfette anche per chi non è praticante e non si sente vincolato da nessun obbligo religioso…Sono deliziose e sapete che vi dico? Sono da prendere in considerazione anche per l’eventuale picnic di Pasquetta! Sto correndo troppo vero? E’ che associo la stagione dei carciofi all’arrivo della primavera, alle giornate che hanno una luce diversa, anche se fa ancora tanto freddo…Insomma, provate queste crocchette con quinoa, carciofi e scamorza e mentre le gustate, sognate anche voi i primi picnic di primavera!

CROCCHETTE DI QUINOA E CARCIOFI CON CUORE FILANTE
Yields 10
Print
  1. 200 gr di quinoa lessata
  2. 300 gr di cuori di carciofo lessati e tagliati a pezzetti piccoli
  3. una scamorza tagliata a dadini
  4. una cipolla piccola tagliata a pezzetti piccoli
  5. olio evo q.b
  6. 50 gr di Grana Padano grattugiato
  7. un uovo intero
  8. sale e pepe q.b
  9. pangrattato q.b
  10. olio di arachide per friggere
  1. In una larga padella, mettete l'olio e la cipolla. Lasciatela stufare finchè non diventa tenerissima e trasparente. Aggiungete i carciofi e fate insaporire per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare un po'. Mettete la quinoa lessata (seguite le indicazioni sul pacchetto, di solito bastano una ventina di minuti) in una boule, aggiungete l'uovo, il Grana e i cuori di carciofo. Mescolate con le mani, amalgamando bene gli ingredienti. Se necessario, aggiungete del sale e del pepe. Prelevate delle piccole porzioni di quest'impasto e prepate le crocchette. Inserite all'interno di ciascuna, qualche dadino di scamorza. Mettete un po' di pangrattato in un piatto fondo e rotolatevi le palline preparate. Terminata la preparazione delle crocchette, friggetele, poche per volta nell'olio di arachide caldissimo, ma non bollente. Scolatele quando sono belle dorate su tutti i lati. Gustatele calde o fredde.
unamericanatragliorsi https://unamericanatragliorsi.com/
 IMG_2411

IMG_2409Good evening my friends! Today is the first day of Lent and this period is very important to me…non only for spiritual reasons, but also because it is a particular gastronomic season. We don’t eat meat on Fridays and we try to eat simple, humble foods. This is the time of the year when we get our first artichokes, which I adore. I made these crocchette with quinoa, artichokes and scamorza a few days ago, when I was thinking about something delicious, but simple, to prepare for the meatless Lent Fridays.

Obviously, these crocchette are perfect even for those who don’t feel obliged by their religion to avoid meat. They are simply delicious and are fantastic for our picnic on Easter Monday! Am I going to fast? Well, I guess I am…but artichokes remind me of Spring, they make me dream about those wonderful days in which the sun has a different light, even if it’s still very cold outside…Come on, try these crocchette with quinoa, artichokes and scamorza, and while you enjoy them, dream about Spring like I do!

CROCCHETTE WITH QUINOA, ARTICHOKES AND A CHEESY FILLING
Yields 10
Print
  1. 200gr boiled quinoa
  2. 300gr boiled artichoke hearts, cut into small pieces
  3. 1 small scamorza, cut into cubes
  4. a small onion, chopped into small pieces
  5. evoo to need
  6. 50 gr grated Grana Padano cheese
  7. 1 egg
  8. salt and pepper to need
  9. dry bread crumbs
  10. peanut oil for frying
  1. In a wide pan, put some evoo and the chopped onion. Sautè until the onion is tender and almost transparent. Add the chopped artichokes and cook for a few minutes, stirring often. Add salt and pepper to need and let cool. Put the boiled quinoa in a bowl (boil following the instructions on the package, it usually takes about 20 minutes). Add the artichokes, the grated cheese, the egg and mix with your hands. If necessary, add some salt and pepper. Take some of this mixture and roll into a ball, sort of oval shaped. Put some scamorza into the center of the ball. When all your balls are ready, put some dry bread crumbs in a dish and roll the crocchette in it, covering completely. Fry the crocchette, a few at a time, in the hot peanut oil and drain when they are golden brown on all sides. Enjoy hot or cold.
unamericanatragliorsi https://unamericanatragliorsi.com/
IMG_2415 

69 Comments

  • Reply
    Emanuela
    febbraio 18, 2015 at 5:29 pm

    Già a leggere il titolo della ricetta mi è venuta l’acquolina! Altro che frugale! questo è un piattino da re! 🙂
    Un bacio cara Mary!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 18, 2015 at 6:00 pm

      Grazie di cuore cara Emanuela…sono felice che tu abbia gradito! Un bacione grande, Mary

  • Reply
    Maria Grazia
    febbraio 18, 2015 at 6:04 pm

    Meravigliose, Mary. Adoro le crocchette ed i carciofi. Il tocco geniale della quinoa rende ancor più invitante queste delizie!
    Un abbraccio grandissimo,
    MG

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 18, 2015 at 10:16 pm

      Grazie mille Maria Grazia! Adoro i carciofi e in questo periodo li metto ovunque…La quinoa è stata una piacevolissima rivelazione! Un abbraccio affettuoso, Mary

  • Reply
    Erica Di Paolo
    febbraio 18, 2015 at 6:05 pm

    Non vedevo l’ora di assaporarne il cuore. Meraviglia queste crocchette, sei speciale. E non solo in cucina. Le tue parole mettono in luce una grandima anima.
    Un abbraccio grande Mary.

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 18, 2015 at 10:18 pm

      Grazie di cuore dolce ragazza…mi hai commosso! Bacioni, Mary

  • Reply
    Giulia
    febbraio 18, 2015 at 8:00 pm

    Che bontà tesoro: il quinoa mi piace moltissimo ed essendo vegetariana lo uso perché ricchissimo di proteine. I carciofi li adoro, e la scamorza che ne parliamo a fare … adesso devo solo provare a farli, sperando che mi vengano buoni come i tuoi. Un bacione grandissimo tesoro.

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 18, 2015 at 10:25 pm

      Sono state apprezzate tantissimo da tutti noi…persino da Patrizio che, come tu sai, non ama provare cibi nuovi. Sono felice che ti siano piaciute queste crocchette e se le facessi tu, sarebbero di sicuro ancora più buone!! Grazie infinite tesoro! Un abbraccio forte, Mary

  • Reply
    Valeria
    febbraio 19, 2015 at 8:32 am

    Servono commenti? Me ne mangerei una adesso e ho detto tutto..! Complimenti, sei sempre stra brava! Un bacione 🙂

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 19, 2015 at 8:50 am

      E tu sei stra gentile Valeria…Grazie mille! Un bacione grande, Mary

  • Reply
    Maria
    febbraio 19, 2015 at 9:06 am

    Ottime queste crocchette Mary.
    Sono sempre in caccia anche io di ricette di magro in quaresima!
    Ora aggiungo anche la tua.
    Grazie ed un abbraccione Maria

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 19, 2015 at 12:02 pm

      Sono felice che tu abbia gradito Maria! Grazie di cuore carissima…Baci, Mary

  • Reply
    federica
    febbraio 19, 2015 at 9:09 am

    non ho mai provato la quinoa devo rimediare, devono essere molto buone!! ciao

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 19, 2015 at 12:04 pm

      Si Federica, sono state molto apprezzate in famiglia!La quinoa è stata una bellissima scoperta! Grazie mille e un abbraccio, Mary

  • Reply
    valentina
    febbraio 19, 2015 at 10:59 am

    Stai tranquilla che quando c’è da mangiare soprattutto prelibatezze simili, non si corre mai, anzi!Quinoa e carciofi da provare!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 19, 2015 at 12:06 pm

      Sei gentilissima Valentina, sono felice che ti siano piaciute! Grazie cara…Baci, Mary

  • Reply
    m4ry
    febbraio 19, 2015 at 12:22 pm

    Che voglia di allungare le mani e prenderne una….meraviglia 🙂
    Un abbraccio :*

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 19, 2015 at 12:40 pm

      Grazie dolcezza…Buona giornata e un bacione a te! A presto, Mary

  • Reply
    Chiara
    febbraio 19, 2015 at 12:48 pm

    Mary io me le papperei eccome queste crocchette!!! ecco, ne vorrei una proprio adesso!!! 🙂

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:40 pm

      Ti darei tutte quelle che vuoi Chiara! Grazie cara amica, per la tua gentilezza! Baci, Mary

  • Reply
    Laura
    febbraio 19, 2015 at 1:13 pm

    Carissima Mary come sempre un’altra delle tue splendide ricette…. Giuro! Che oggi è’ l’ultimo giorno di stravizi carnevaleschi e da domani si torna sulla “retta via”!!!
    Queste tue deliziose crocchette le proverò sicuramente nei giorni di magro, devono essere ottime
    Un forte abbraccio
    Laura

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:42 pm

      Sei troppo buona Laura! Comunque, anche qui dopo il carnevale si torna ad un’alimentazione più “contenuta”…almeno ci proviamo…Grazie di cuore per i complimenti e per essere passata da me! Un abbraccio, Mary

  • Reply
    Fr@
    febbraio 19, 2015 at 3:39 pm

    Anche io adoro i carciofi, ottime queste crocchette.

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:43 pm

      Grazie mille carissima, sono felice che tu abbia gradito!! Tanti baci, Mary

  • Reply
    Su
    febbraio 19, 2015 at 4:03 pm

    Una vera delizia queste crocchette! E’ un periodo che avrei proprio voglia di crocchette, ma il tempo passato in cucina è davvero poco e quello sul web anche, ma conto di recuperare e mi tengo a mente la tua ottima idea.
    saluti Su

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:47 pm

      Ciao Su, che bello trovarti qui! Il tempo è sempre tiranno purtroppo…anch’io vorrei fare tante cose, ma le mie giornate sono pienissime e spesso devo rinunciare a qualcosa. La cosa importante è ritagliare un po’ di spazio per noi e non rinunciare alle nostre passioni, anche se riusciamo a dedicarvi poco tempo. Grazie per la tua gentile visita e per i tuoi complimenti…Un abbraccio, Mary

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    febbraio 19, 2015 at 4:13 pm

    per me e’ lo stesso, a casa mia si va di magro, meno male ho delle ricette in archivio ancora da postare!!!!!Ottime queste crocchette, io adoro i carciofi e la scamorza, ma non conosco la quinoa, che sapore ha?????Baci Sabry

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:52 pm

      Ciao Sabrina! La quinoa ha un sapore delicato, io la trovo leggermente “affumicata”…provala, sono sicura che ti piacerà, anche perché è molto versatile e può essere usata al posto del riso oppure tipo un cous cous. Grazie di cuore carissima…sei sempre adorabile! Bacioni, Mary

  • Reply
    Elisa
    febbraio 19, 2015 at 4:51 pm

    Te ne rubo un paio 🙂 io adoro i carciofi e la quinoa la uso spesso…buonissime queste crocchette! Bravissima Mary. Un abbraccio forte

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:53 pm

      Grazie mille tesoro…il tuo affetto mi riempie di gioia! Un abbraccio forte anche a te, Mary

  • Reply
    ely mazzini
    febbraio 19, 2015 at 5:11 pm

    Sono troppo sfiziose queste crocchette con quel goloso cuore filante, bravissima Mary!!!
    Bacioni…

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:54 pm

      Grazie infinite Ely! Ti abbraccio e ti auguro un felice weekend, Mary

  • Reply
    Alice
    febbraio 19, 2015 at 5:19 pm

    Mai assaggiata la quinoa, ma queste crocchette sembrano sfiziosissime voglio provarle!
    baci
    Alice

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:55 pm

      Noi le abbiamo apprezzate tantissimo Alice. Se le provi, fammi sapere che ne pensi. Grazie di cuore e tanti baci, Mary

  • Reply
    AttimidiDolcezza
    febbraio 19, 2015 at 10:03 pm

    Ciao Carissima,
    che bella novità questa ricetta..con questo ripieno delizioso..bravissima,sempre idee geniali hai tu!!! :-))
    Un abbraccione a presto

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:57 pm

      Dolcissima Daiana, sei troppo buona! Sono davvero contenta che le mie crocchette ti siano piaciute!! Bacioni e sereno weekend, Mary

  • Reply
    speedy70
    febbraio 20, 2015 at 12:37 am

    Quanto i piace la quinoa…. una delizia queste crocchette, complimenti!!!!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 9:59 pm

      Grazie di cuore, sei gentilissima! Un abbraccio e a presto, Mary

  • Reply
    gloria
    febbraio 20, 2015 at 2:43 am

    These crocchette with la quinoa look delizioso! Love this cheese inside!!
    xo

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 10:00 pm

      Thank you very much Gloria! The cheesy heart is my favourite too…Hugs, Mary

  • Reply
    vanessa
    febbraio 20, 2015 at 9:05 am

    Vivrei di carciofi… tutto l’anno se fosse possibile! In questa versione devono essere irresistibili! Un abbraccio, cara Mary!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 10:02 pm

      Anch’io Vanessa! Mi piacciono lessi, ripieni, in pastella, alla Giudia…insomma in tutti i modi. Grazie amica mia, sei un tesoro! Baci, Mary

  • Reply
    laura
    febbraio 20, 2015 at 10:36 am

    Adoro le polpette in tutti i modi ,questa e’ una ricetta super ,adesso e’ anche il momento giusto per dei buoni carciofi,baci

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 10:04 pm

      E’ vero Laura, questo è il momento migliore per gustare i carciofi…e poi si prestano a così tante preparazioni. Grazie di cuore per essere passata da me! Un abbraccio, Mary

  • Reply
    Seddy
    febbraio 20, 2015 at 7:45 pm

    Deliziose e particolarmente invitanti! Bravissima!!!
    Speriamo che la tanto attesa primavera arrivi presto, con le belle giornate da trascorrere in relax all’aria aperta…
    Un abbraccio, a presto!

    • Reply
      unamericanatragliorsi
      febbraio 20, 2015 at 10:08 pm

      Ma quanto sei carina Seddy <3 Grazie di cuore per le tue belle parole!! Incrociamo le dita per quanto riguarda la primavera...mi sa tanto che arriva un'altra perturbazione...Un bacione, Mary

  • Reply
    Ros
    febbraio 21, 2015 at 12:02 pm

    Carissima, sai che stavo cercando una buona ricetta da fare con la quinoa? E che fosse vegetariana :-)? Grazie a te so come userò la mia quinoa! Per la dieta magari proverò a non friggerle ma a metterle in forno… Ti farò sapere!! Un bacione, tesoro, e buon fine settimana <3

  • Reply
    Anna Rita
    febbraio 21, 2015 at 12:19 pm

    Adoro la quinoa e sto adorando le tu polpette filanti! un’idea davvero originale e gustosa da fare spesso e tutte quelle volte che si ha voglia di qualcosa di buono e sano. Bravissima Mary! e anche io, come te, corro spesso con il pensiero fino a Pasqua 🙂
    Un abbraccio e buon weekend!

  • Reply
    edvige
    febbraio 21, 2015 at 4:19 pm

    Molto buoni quel cuore filante mi attira non ho mai provato la quinoa e quindi preso nota. Grazie e buona domenica.

  • Reply
    Ilaria
    febbraio 21, 2015 at 5:04 pm

    Mary adoro queste crocchette, devo essere assolutamente divine…me le segno cara!un bacione :-*

  • Reply
    Betty
    febbraio 21, 2015 at 6:50 pm

    la quinoa mi incuriosisce molto, non riesco ancora a trovarla nei negozi tradizionali dovrei prenderla online…
    simpatiche le tue crocchette, brava.
    buon w.e.

  • Reply
    Iulia Lampone
    febbraio 22, 2015 at 12:53 am

    Queste crocchette devono essere la fine del mondo! Le proverò! 🙂

    un caro saluto

  • Reply
    Louise
    febbraio 22, 2015 at 4:45 am

    I’m thinking Spring has hard as I can Mary, it doesn’t seem to be working though, lol…Marion and I are going meatless for the season of Lent too. I’ll be saving this recipe. I only hope I can find artichokes. If I have to, I’ll use frozen! These look too delicious to pass up.

    Thank you so much for sharing, Mary. Your pictures are so gorgeous, they make me “smell” springy:)

  • Reply
    Louise
    febbraio 22, 2015 at 4:51 am

    Whoops I almost forgot Mary, I pinned this too!!!

    P.S. Did you find that polpettone recipe:)

  • Reply
    Rossella
    febbraio 22, 2015 at 5:44 pm

    Decisamente golose e invitanti le tue crocchette ! io amo i carciofi e fatti così sono una golosità ! ciao !!!!

  • Reply
    ricettevegolose
    febbraio 22, 2015 at 10:39 pm

    Ciao Mary, piacere di conoscerti! Questa ricetta andrebbe benissimo per il mio contest, basta che aggiungi il banner in fondo al tuo post con il link al mio post, e che condividi la ricetta su un social a tua scelta con gli hashtag #ricettevegetarianeveloci #ricettevegolose. Appena hai completato questi passaggi fammi sapere, così inserisco la tua deliziosa ricetta in elenco! Grazie e a presto 🙂

  • Reply
    damiana
    febbraio 23, 2015 at 9:03 am

    No Mary,non corri troppo,anch’io ormai son proiettata alle feste pasquali…oggi c’è anche un bel sole,come non pensare a delle belle scampagnate!E le tue polpette sarebbero una squisitezza da condividere con gli amici tra risa e serenità!deliziose…amo tanto anch’io i carciofi!
    un baciuzzo cara!

  • Reply
    una cocotte per due
    febbraio 23, 2015 at 10:31 am

    ne mangerei tonnellate ^_^ non conosco il sapore della quinoa ma fitto e carciofi sono una garanzia!!! buon inizio settimana

  • Reply
    Laura&Sara Pancetta Bistrot
    febbraio 23, 2015 at 4:43 pm

    Che buoni i carciofi, li adoriamo anche noi….giusto ieri a Roma li ho mangiati, alla romana ovviamente 🙂
    Bellissime queste crocchette, l’ideale per noi che stiamo limitando il consumo di carne, a prescindere dalla quaresima … sfiziosi anche come aperitivo, hai avuto una bellissima idea, brava!!
    Bacioni e buona settimana!!

  • Reply
    vale
    febbraio 23, 2015 at 5:39 pm

    sembrano davvero deliziose e saporite!! anch’io amo i carciofi!! 🙂

  • Reply
    elenuccia
    febbraio 24, 2015 at 9:17 am

    Anche io amo i carciofi, ma odio pulirli. E’ proprio un’operazione che mi stressa. Certo che queste crocchette devono essere deliziose con quella meravigliosa scamorza filante all’interno quindi potrei anche sforzarmi

  • Reply
    Valentina
    febbraio 24, 2015 at 12:25 pm

    ma che crocchette/polpette meravigliose!!!!! Una adesso ecco, giusta per un buon aperitivo!

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    febbraio 24, 2015 at 7:38 pm

    Ma che golose!! Ottime anche come aperitivo!
    Che bello questo periodo: le giornate si allungano, tanta luce ed il pensiero che il caldo è un po’ meno lontano 🙂
    Un abbraccio

  • Reply
    Emanuela Martinelli
    febbraio 25, 2015 at 11:47 am

    MI piace questa filosofia del mangiare un pochino più frugale in questo periodo, e queste crocchette entusiasmano comunque tanto. Mai usato la quinoa, devo rimediare!

  • Reply
    andrea
    febbraio 25, 2015 at 10:34 pm

    davvero appetitose!! per il pic nic di pasquetta sembra davvero un’ottima idea!!! buona serata, ciao Andrea

  • Reply
    Laura
    febbraio 26, 2015 at 6:41 pm

    Assolutamente da provare!!!
    Baci

  • Reply
    Enrica
    febbraio 26, 2015 at 10:53 pm

    Io sono polpette dipendente le amo in tutti i modi e in tutte le salse ma di quinoa ancora non le ho provate, dopo aver visto le tue devo rimediare quanto prima.
    Baci Mary e grazie per essere sempre carina e presente…un abbraccio grande.

  • Reply
    ConUnPocoDiZucchero Elena
    febbraio 27, 2015 at 8:55 am

    Oggi questo cielo grigissimo mi fa sentire lontana la primavera, ma le tue crocchette di magro mi danno un po’ di sole! un abbraccio Mary

  • Reply
    Valentina
    febbraio 27, 2015 at 4:32 pm

    Ciao Mary <3 Anche io adoro i carciofi e queste crocchette sono irresistibili! Devono essere ottime con la quinoa e quel cuore filante.. sei bravissima! Salvo la ricetta 😉 Un grande abbraccio e felice weekend :**

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.