Primi Piatti/ Ricette Salate

PACCHERI ALLO SPECK E ZAFFERANO

paccheri_speck_zafferano_c

Scroll down for English version

Buongiorno amici. Questo mese, anch’io ho il piacere di partecipare al simpatico scambio ricette delle Bloggalline! In questo gioco, ogni partecipante viene abbinato ad un blog dal quale deve scegliere una ricetta da rifare. Io sono stata abbinata al blog Maccaroni Reflex di Francesca, che ho avuto il piacere di conoscere durante la mia settimana su iFood…eravamo “vicine di casa” in quel occasione. Tra le sue tante belle ricette, ho scelto di preparare i paccheri allo speck e zafferano. Ho deciso per questo piatto, perchè mi ispirava l’uso dello zafferano…ho voluto leggervi un legame con la mia amata terra d’Abruzzo, dove viene coltivato uno zafferano meraviglioso, tra i più pregiati nel mondo. E’ una ricetta velocissima da preparare, molto gustosa ed è perfetta anche per i vostri pranzi o le vostre cene di questo periodo festivo. Farete una bellissima figura senza stare ore ai fornelli. Grazie Francesca!

PACCHERI ALLO SPECK E ZAFFERANO
Serves 3
Print
  1. 8 paccheri a testa (24 paccheri per 3 persone)
  2. 1 bustina di zafferano
  3. 200 ml di panna da cucina
  4. 100 gr di speck, tagliato a pezzetti
  5. qualche rametto di rosmarino
  6. sale
  7. pepe
  8. olio evo
  1. Mettete a bollire l'acqua per i paccheri. Nel frattempo, scaldate la panna senza portarla a bollore e poi scioglietevi dentro la bustina di zafferano, aggiungete un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Mettete da parte. Mettete dell'olio evo in una padella e rosolatevi lo speck, fino a renderlo leggermente croccante, aggiungete il rosmarino e spegnete. Quando l'acqua raggiunge il bollore, salatela e buttatevi i paccheri. Mentre i paccheri stanno cuocendo, allungate la salsa allo zafferano con un mestolino dell'acqua della pasta. A cottura ultimata, scolate i paccheri e metteteli in una terrina larga, condite con la salsa allo zafferano e poi, unite lo speck. A piacere potete unire del formaggio pecorino grattugiato.
  1. NOTA: Io ho aggiunto del Grana Padano al posto del pecorino. Ho messo un paio di cucchiai nella salsa allo zafferano.
unamericanatragliorsi https://unamericanatragliorsi.com/
 paccheri_speck_zafferano

paccheri_speck_zafferano_aHello friends! This month, I too have the pleasure to participate in the recipe exchange of the group Bloggalline! In this game, every participant is linked to a blog, from which he must choose a recipe to make. I have been linked to the blog Maccaroni Reflex by Francesca, whom I have had the pleasure to meet during my week on iFood…we were “neighbours” on that occasion. Among her many wonderful recipes, I chose  paccheri with saffron and speck. I decided for this recipe because I was intrigued by the use of saffron…I saw a sort of connection with my beloved Abruzzo. One of the most amazing saffrons in the world is grown in this region and I simply adore this precious spice! This recipe is so easy to make, but oh so delicious! It is perfect when you have guests, like in this holiday period. You will stun the

  • Vale
    dicembre 3, 2015 at 1:03 pm

    i paccheri sono un formato di pasta che io adoro, questa ricetta è davvero sfiziosa, la segno! Buona giornata 😉

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 10:47 pm

      A noi è piaciuta tanto Vale! Grazie mille e a presto, Mary

  • Francesca
    dicembre 3, 2015 at 2:03 pm

    Mary che bello grazie!!! Troppo contenta di partecipare a questa iniziativa, ma soprattutto contenta perché è una meraviglia veder rifare le proprie ricette! Per cui grazie, grazie e ancora..grazie!

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 10:49 pm

      E’ davvero carino questo gioco Francesca…anch’io mi sono divertita! Grazie a te cara…un abbraccio, Mary

  • saltandoinpadella
    dicembre 3, 2015 at 2:21 pm

    Super invitante Mary, mi piace lo speck, mi piacciono i paccheri e mi piace tantissimo lo zafferano!

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 10:49 pm

      Abbiamo gli stessi gusti mia cara Elena! Un bacione e grazie mille, Mary

  • tizi
    dicembre 3, 2015 at 3:23 pm

    Mary tu sai sempre prendermi per la gola! Tempo fa per un ultimo dell’anno preparai una salsa a base di zafferano e panna (per condire dei ravioli di pesce). Come spesso accade, però, dopo averlo sperimentato una volta poi avevo dimenticato questo bell’abbinamento! Grazie per avermelo fatto ricordare e per avermi dato un altro spunto per utilizzarlo. Con la spinta di sapore dello speck e una basta bella corposa come i paccheri deve venir fuori un piatto fantastico! Non sapevo nemmeno che lo zafferano si coltivasse in Abruzzo, pensa un po’!
    Non finisco mai di imparare passando qui da te!
    Un abbraccio forte, a presto 🙂

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 10:55 pm

      Tiziana, che carina che sei! La tua gentilezza è sempre una gioia per me…Grazie di cuore! Lo zafferano abruzzese è pregiatissimo. Per lo più viene coltivato nella piana di Navelli, ma ci sono tante piccole produzioni anche qui nella mia zona. E’ da provare assolutamente! Un bacione e a presto, Mary

  • Lisa G
    dicembre 3, 2015 at 3:53 pm

    Buonissima e davvero scenografica la tua pasta . Stai pur sicura che la farò al più presto.
    Un abbraccio cara Mary

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 10:57 pm

      Grazie mille Lisa! Se la provi fammi sapere! Baci, Mary

  • SABRINA RABBIA
    dicembre 3, 2015 at 4:39 pm

    MI STA VENENDO L’ACQUOLINA IN BOCCA, CHE PIATTO PRELIBATO!!!BACI SABRY

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 10:59 pm

      Grazie Sabrina! Questo piatto è davvero gustoso e veloce! Baci, Mary

  • zia consu
    dicembre 3, 2015 at 8:15 pm

    Che golosissimi abbinamenti…le immagini parlano da sole, peccato non poter anche fare l’assaggio 😛

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 11:01 pm

      Consuelo, sono felice che tu abbia gradito! Grazie mille dolcezza…Baci, Mary

  • Fr@
    dicembre 4, 2015 at 3:21 pm

    Conosco bene la bontà dello zafferano della Piana di Navelli; piatti così mi mandano a nozze.

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 5, 2015 at 11:02 pm

      Hai ragione Francesca, lo zafferano di Navelli è straordinario! Grazie cara…Bacio grande, Mary

  • attimididolcezza
    dicembre 7, 2015 at 8:48 pm

    Troppo buoniiiiii :PP
    Sempre ricetta con classe e gusto da te carissima,complimenti!!! :-))
    Un abbraccione a presto <3

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 8, 2015 at 8:16 am

      Grazie mille tesoro, sei sempre carinissima! Un abbraccio forte anche a te e a presto, Mary

  • Ilaria
    dicembre 8, 2015 at 12:33 pm

    Mary che delizia i tuoi piatti!!! sono incredibili sempre!!!

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 8, 2015 at 12:55 pm

      Grazie mille dolcezza! Un mega abbraccio, Mary

  • Melania
    dicembre 8, 2015 at 1:02 pm

    Mary l’iniziativa è davvero bella. Condividere qualcosa di qualcuno che poco si conosce ci permette sempre di ampliare gli orizzonti. E tu credo abbia scelto davvero bene. Ti dona questa ricetta, come se ti appartenesse un po’.
    Un abbraccio e buona festa dell’immacolata

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 8, 2015 at 7:34 pm

      Ciao Melania! Sono felice che si scorga un po’ di me in questa ricetta…è il motivo per cui l’ho scelta tra le tante belle di Francesca. Lo zafferano le da un carattere genuino e solare, proprio come mio amato Abruzzo! Grazie per essere passata a farmi visita…è sempre una gioia per me! Baci, Mary

  • germana Busca
    dicembre 8, 2015 at 11:56 pm

    Mamma mia che bontà io adoro i paccheri! ! Complimenti un abbraccio!!

    • unamericanatragliorsi
      dicembre 9, 2015 at 8:39 am

      Germana, che bello trovarti qui nel mio piccolo angolo di mondo! Sono felicissima che ti piaccia questo piatto…anch’io adoro i paccheri, trovo che facciano subito festa! Grazie di cuore e un abbraccio anche a te, Mary